Antipasti

Soppressa di polpo

con ristretto di Aceto Balsamico di Modena
Difficoltà
Difficoltà: 
Facile
Preparazione cottura
Tempo preparazione: 20 minuti
Tempo cottura: 30 minuti
Porzioni
Porzioni: 4 persone

La lista degli ingredienti

Per il polpo:
1 polpo medio (circa 400 g)
3 peperoncini rossi
5-6 foglie d’alloro

2 cucchiai di olio d’oliva extravergine
1 limone
200 ml d’Aceto Balsamico di Modena Mazzetti l’Originale Tre Foglie

20g di grani di pepe nero
erba cipollina
sale q.b.

La preparazione

Lavate e bollite il polpo nella casseruola con 2 litri d’acqua, i peperoncini, le foglie d’alloro e il pepe per 20 minuti; lasciatelo riposare 10 minuti a fuoco spento nel suo brodo.

Staccate i tentacoli dalla parte centrale del polpo senza spellarli. Foderate uno stampo con la pellicola trasparente e disponetevi i tentacoli per il lungo; riempite gli eventuali spazi vuoti con la testa del polpo tagliata a listarelle, pressate bene e sigillate con la pellicola.
Ponete in frigorifero per 3 ore.

Diluite l’Aceto Balsamico di Modena Mazzetti l’Originale Tre Foglie con 1/2 litro di brodo di polpo e un pizzico di sale.

Cuocete a fuoco lento per circa 30 minuti. Estraete la soppressa di polpo dal frigorifero, togliete la pellicola e affettatela finemente.

Servite le fette di soppressa di polpo con qualche stelo d’erba cipollina; condite con olio d’oliva e il succo del limone e terminate con la salsa all’Aceto Balsamico che avete precedentemente fatto raffreddare.

Scopri altre ricette