Risotto tartufato con Cremoso Tartufo con Aceto Balsamico di Modena | Mazzetti L'Originale di Modena
Primi

Risotto tartufato con Cremoso Tartufo

e fonduta di Parmigiano
Difficoltà
Difficoltà: 
Media
Preparazione cottura
Tempo preparazione: 45 minuti
Tempo cottura: 20 minuti
Porzioni
Porzioni: 4 persone

La lista degli ingredienti

350 gr, riso
10 gr tartufo nero
20gr di Cremoso Tartufo Mazzetti l’Originale
1 spicchio d’aglio

1 bicchiere di vino bianco
1 cipolla
400 cc latte
1 litro brodo di carne

300 gr Parmigiano Reggiano grattugiato
1 noce
1 uovo
burro q.b.

La preparazione

Affettate l’aglio e la cipolla e metteteli a rosolare in un po’ di burro.

Aggiungete il riso, mescolate, e lasciate dorare. (Nel frattempo pulite il tartufo raschiando via la scorza nera e tenetelo da parte).

Sfumate il riso con il vino bianco, lasciandolo evaporare del tutto. Aggiungete il brodo caldo a mestoli, senza mescolare più. Coprite, e lasciate cuocere.

Fate mantecare il risotto con un pezzo di burro e un cucchiaio di formaggio.

Preparate la fonduta di parmigiano mettendo il latte in un pentolino e portandolo ad ebollizione. Versate il formaggio e mescolate con cura per rendere la fonduta omogenea. Togliete il pentolino dal fuoco ed unite l’uovo.
Mettete il risotto nei piatti e versate la fonduta di formaggio al centro. Completate con Cremoso Tartufo Mazzetti l’Originale e scaglie di tartufo nero. Servite.

Scopri altre ricette