Secondi

Rotolini di pollo farcito al limone candito

con Aceto Balsamico di Modena
Difficoltà
Difficoltà: 
Facile
Preparazione cottura
Tempo preparazione: 20 minuti
Tempo cottura: 25 minuti
Porzioni
Porzioni: 4 persone

La lista degli ingredienti

4 filetti di petti di pollo
8 fette di prosciutto cotto affettato spesso
1 bicchiere di Pinot Grigio
1 limone non trattato

2 cucchiai d’ Aceto Balsamico di Modena Mazzetti l’Originale Due Foglie
2 rametti di timo
150 g di trito di sedano, carota e cipolla
2 foglie di salvia

1 cucchiaio di zucchero
3 cucchiai di olio d'oliva extravergine
30 g di burro
sale e pepe q.b.

La preparazione

Lavate e sbucciate il limone ricavando solo la parte gialla superficiale (utilizzate un coltellino a lama liscia). Tagliate poi la scorza a listarelle sottili e mettetele in una casseruola con acqua fredda. Portate a bollore e scolate. Fate lo stesso altre 2 volte e poi scolate direttamente in padella con il burro fuso e lo zucchero. Appena inizia a caramellare sfumate con poco Aceto Balsamico di Modena Mazzetti l’Originale Due Foglie e lasciate ridurre.

Ponete i 4 filetti di pollo tra 2 pellicole trasparenti leggermente oliate e battete con il batticarne per appiattirli e allargarli. Salate e pepate e disponetevi sopra le fette di prosciutto e qualche scorzetta candita. Arrotolate e legate.

Cuocete in padella antiaderente ben calda con l'olio, la salvia, il timo e il trito di verdure. Sfumate poi con il vino e l’Aceto Balsamico di Modena rimasto, facendo cuocere a fiamma media con le scorzette rimaste. Girate spesso fino a ottenere un sughetto legato e la carne ben cotta. Eliminate lo spago e tagliate i rotolini a fette, servendo con il proprio fondo di cottura.

Scopri altre ricette