Primi

Canolini alla lepre su salsa all' Aceto Balsamico di Modena

Difficoltà
Difficoltà: 
Media
Preparazione cottura
Tempo preparazione: 60 minuti
Tempo cottura: 60 minuti
Porzioni
Porzioni: 4 persone

La lista degli ingredienti

Per la pasta:
400 g di farina bianca “0”
4 uova + 1 uovo per spennellare la pasta
Sale

Per il ripieno:
250 g di polpa di lepre
30 g di trito di sedano, carota e cipolla
3 cucchiai di olio d’oliva extravergine
5 bacche di ginepro
50 g di ricotta
sale e pepe

Per la salsa ai porri:
200 g di porri
100 g di patate
Sale

Per il condimento:
4 cucchiai di olio d’oliva extravergine
4 cucchiai di parmigiano
4 cucchiai di Aceto Balsamico di Modena Mazzetti l’Originale Tre Foglie.

La preparazione

Tagliate la polpa di Lepre a pezzi. Fatele rosolare il trito di verdure con l’olio, unite la carne e le bacche di ginepro sminuzzate, poi aggiungete dell’acqua. Fate cuocere per mezz’ora; tritate il composto con il coltello e aggiungetevi la ricotta. Mescolate e aggiustate di sale e pepe.

Sbucciate le patate crude, pulite i porri e tagliateli a pezzi; unite il tutto e fate bollire con acqua e sale. Passate in un frullatore e poi al setaccio per ottenere una salsa finissima.

Preparate la pasta impastando gli ingredienti sopra indicati e tiratela sottile. Tagliate dei dischi del diametro di 5 cm e altrettanti di 4 cm. Riempite i dischi più grandi con il composto di lepre e sovrapponetevi il disco più piccolo, spennellatelo con uovo sbattuto. Fateli aderire prendendo due estremi e uniteli formando il canolino.

Cuocete i canolini, scolateli e saltateli con olio e parmigiano grattugiato. Metteteli nei piatti che avrete velato con la salsa di porri. Guarnite con Aceto Balsamico di Modena Mazzetti l’Originale Tre Foglie.

Scopri altre ricette